Via Padova 46 (Lo Scocciatore) - 1954

Sinossi

Desideroso di evadere dal suo monotono tran tran impiegatizio, Arduino Buongiorno decide di accettare l'invito di Iolanda, una ragazza "facile" che gli dà appuntamento a casa sua. Arduino arriva puntuale, ma nessuno risponde alle sue scampanellate. Lì per lì rimane deluso, ma quando il giorno dopo tutti i giornali riportano la notizia della morte della ragazza, assassinata da uno sconosciuto, il panico lo assale: infatti la sua presenza era stata notata, e qualcuno potrebbe pensare che il colpevole è proprio lui...

 

Cast Artistico

Peppino De Filippo: Arduino Buongiorno
Alberto Sordi: Gianrico (lo scocciatore)
Giulietta Masina: Irene
Arlette Poirier: Marcella
Carlo Dapporto: avvocato Tancredo Tancredi
Leopoldo Trieste: il ricattatore
Luigi Pavese: capo ufficio
Ada Dondini: Tarquinia, suocera di Arduino
Ernesto Almirante: Cesare, suocero di Arduino
Lidia Martora: Carmela, moglie di Arduino
Memmo Carotenuto:Bertuscelli, collega d'ufficio di Arduino
Lamberto Maggiorani: portiere di Via Padova, 46
Franco Giacobini: giornalista, amico di Gianrico
Pasquale Martino
Vittorio Duse
Elda Gisi
Giovanni Petti
Cesare Bettarini
Augusto Di Giovanni
Ada Colangeli

 

Cast Tecnico

Regia: Giorgio Bianchi
Soggetto: Aldo De Benedetti
Sceneggiatura: Aldo De Benedetti, Fede Arnaud, Leopoldo Trieste, Giorgio Bianchi
Fotografia: Carlo Montuori, G.R.Aldo Produttore: Edo Film

Scenografia: Saverio D'Eugenio  
Musiche: Nino Rota 

Montaggio: Adriana Novelli 
Distribuzione (Italia): RANK Film 



 

Syrus.Blog