Roma - 1972

Sinossi

Ritratto brioso e visionario di Roma, attraverso i ricordi di un giovane provinciale che arriva alla stazione Termini poco prima della seconda guerra mondiale. Roma come realtà inesauribile e contraddittoria, dipinta da Fellini mediante una serie di quadri e personaggi eterogenei, dal defilé di abiti ecclesiastici alla ricostruzione delle case chiuse, dagli scontri con la polizia all'ingorgo notturno sul Grande Raccordo Anulare. Tra le diverse parti non vi è alcun legame, si va da un soggetto all'altro senza transizione. Si assapora la Roma provinciale e sanguigna dei quartieri popolari, del music-hall, delle case di tolleranza. C'è la Roma magica delle rovine dell'Appia Antica, delle ville imperiali sepolte, dei monumenti caduti in un secolare letargo, e c'è la anche la Roma fuori tempo della Chiesa cattolica e della nobiltà, nostalgica di teocrazia.

Cast Artistico

Interpreti e personaggi Peter Gonzales: Fellini a 18 anni Fiona Florence: Dolores Britta Barnes Pia De Doses: la principessa Domitilla Marne Maitland: guida alle catacombe Renato Giovannoli: Cardinale Ottaviani Elisa Mainardi Paule Raout Galliano Sbarra: il presentatore Paola Natale Marcelle Ginette Bron Mario Del Vago Alfredo Adami Stefano Mayore Dante Cleri: un padre di famiglia (non accreditato) Angela De Leo (non accreditato) Federico Fellini: sé stesso (non accreditato) Libero Frissi (non accreditato) Norma Giacchero: intervistatrice (non accreditata) Gudrun Mardou Khiess (non accreditato) John Francis Lane: sé stesso (non accreditato) Anna Magnani: sé stessa (non accreditato) Marcello Mastroianni: sé stesso (non accreditato) Mimmo Poli: un avventore (non accreditato) Giovanni Serboli (non accreditato) Alberto Sordi: sé stesso (non accreditato) Gore Vidal: sé stesso (non accreditato) Alvaro Vitali: ballerino di tip tap (non accreditato) Renato Zero (non accreditato) Francesco Di Giacomo (non accreditato)  

Cast Tecnico

Regia: Federico Fellini Soggetto: Federico Fellini, Bernardino Zapponi Sceneggiatura: Federico Fellini, Bernardino Zapponi Casa di produzione: Ultra Film, Les Productions Artistes Associés Fotografia: Giuseppe Rotunno Montaggio: Ruggero Mastroianni Musiche: Nino Rota Scenografia: Danilo Donati
Syrus.Blog