L’Allegro Squadrone - 1954
image0 image1 image2 image3

Sinossi

Satira della vita militare nei primi anni del secolo. La vita quotidiana di un allegro squadrone formato da un maresciallo severo, un soldato brontolone, una recluta che viene dalla campagna presa continuamente di mira, un generale distratto, un militare "nobile"e un ufficiale medico estremamente indulgente. Il tutto condito con tanta ironia e un po' di sano sentimentalismo.

Cast Artistico

Vittorio De Sica (il Generale), Daniel Gélin (Frédéric d'Héricourt), Alberto Sordi (il soldato Vergisson), Paolo Stoppa (il maresciallo), Charles Vanel (il capitano), Jean Richard (Laperrine), Luigi Pavese (il capitano medico), Silvana Pampanini (la cameriera del maggiore), Memmo Carotenuto, Carlo Lombardi, Peter Trent, Walter Santesso, Giacomo Furia, Riccardo Fellini, Gérard Buhr, Attilio Martella, André Hildebrand, Mario Valente, Renzo Malatesta, Uta Franzmeier, Fernando Birri.

Cast Tecnico

Regia: Paolo Moffa - Soggetto: dalla farsa militare di Georges Courteline "Les gaîtés de l'esacadron" - Sceneggiatura: Suso Cecchi D'Amico, Sandro Continenza, Diego Fabbri, Marcel Camus, Paolo Moffa, Michel Audiard - Fotografia (Ferraniacolor): Vaclav Vich - Scenografia: Gianni Polidori - Costumi: Mailyn Cartemy - Musica: Annibale Bizzelli - Montaggio: Eraldo Da Roma - Produzione: Film Costellazione(Roma)/Zebra Film-Les Films Fernand Rivers (Parigi) - Distribuzione: Cineriz - Origine: Italia-Francia - Titolo francese: Les gaîtés de l'esacadron

Syrus.Blog