Ladro Lui Ladra Lei - 1957

Sinossi

Celso, chiamato Cencio nella periferia di Roma dove vive, ruba per tenere alto il nome del padre, egregio ladro di gran cuore. Fedele alle tradizioni di famiglia si dedica all’”arte” del furto distribuendo generosamente i bottini a parenti ed amici della borgata. Nei periodi di libertà, aiutato dalla bella complice Cesira, sua amica e vicina di casa, organizza furti curando alla perfezione fantasiosi travestimenti: il più clamoroso è quello ai danni di un ingenuo orefice che viene condotto in prigione da un Cencio-carabiniere. Mentre Cesira cambia vita, mandando a monte una truffa ad un giovane commerciante di cui si era innamorata, Cencio ritorna a Regina Coeli dove i suoi “compagni” salutano felici il suo ritorno. 

Cast Artistico

Alberto Sordi (Cencio), Sylva Koscina (Cesira), Nando Bruno (l’agente), Ettore Manni (Raimondi), Mario Riva, Mario Carotenuto e Alberto Bonucci (i negozianti), Marisa Merlini (la padrona dell’atelier), Vinicio Sofia (brigadiere dei carabinieri), Mino Doro (il gioielliere), Carlo Delle Piane (un detenuto), Fausto Guerzoni, Franco Migliacci, Guglielmo Inglese.

Cast Tecnico

Regia: Luigi Zampa – Soggetto: Luigi Zampa – Sceneggiatura: Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, Luigi Zampa, Alberto Sordi – Fotografia: Leonida Barboni – Scenografia: Mario Santovetti  – Musica: Angelo Francesco Lavagnino – Montaggio: Eraldo Da Roma –Produzione: Mario Cecchi Gori per la Maxima-Mountflour - Distribuzione: CEI Incom  - Origine: Italia.

Syrus.Blog