Il Vigile - 1960
image0 image1 image2

Sinossi

Otello Celletti, disoccupato e con famiglia a carico, riesce ad ottenere un posto come vigile motociclista grazie al figlio Remo, che salva il figlio di un assessore comunale dai gorghi di un fiume. Otello si pavoneggia in divisa ma combina soltanto una serieinterminabile di guai, fino a quando non viene richiamato dal sindaco per aver condonato una multa all’attrice Sylvia Koscina. Per evitare altre ammonizioni decide di diventare inflessibile, a tal punto da multare per eccesso di velocità lo stesso sindaco, convinto che quest’ultimo voglia metterlo alla prova. Invece di ricevere gli attesi elogi, viene sollevato dall’incarico. Dopo una serie di disavventure giudiziarie e non, per riavere il suo posto è costretto ad ammettere, durante il processo, di aver sbagliato ed a scusarsi con il sindaco. Il vigile, ormai reintegrato, continuerà ad essere severissimo con tutti tranne che con il suo primo cittadino, che seguita a sfrecciare indisturbato per la città fino a quando, per non aver rispettato uno stop, finirà in una scarpata.

Cast Artistico

Alberto Sordi (Otello Celletti), Sylva Koscina (se stessa), Marisa Merlini (Amalia Celletti), Vittorio De Sica (il sindaco), Mario Riva (se stesso), Nando Bruno (Nando), Mara Berni (Luisa), Riccardo Garrone (il tenente dei vigili), Lia Coppelli (la moglie del sindaco), Franco Di Trocchio (Remo, figlio di Otello), Piera Arico, Mario Passante, Vincenzo Talerico, Fanfulla, Rossana Canghiari, Nerio Bernardi, Gianni Solaro, Giulio Calì.                   

Cast Tecnico

Regia: Luigi Zampa – Soggetto: Rodolfo Sonego – Sceneggiatura: Rodolfo Sonego, Ugo Guerra, Luigi Zampa – Fotografia: Leonida Barboni – Scenografia: Flavio Mogherini – Costumi: Vera Marzot - Musica: Piero Umiliani – Montaggio: Otello Colangeli – Produttore: Guido Giambartolomei - Produzione: Royal Film - Distribuzione: Cineriz - Origine: Italia.

Syrus.Blog