Il Seduttore - 1954
image0 image1

Sinossi

Alberto, anche se innamorato di sua moglie Norma, è un  inguaribile casanova dalla fantasia sfrenata a cui piace vantarsi con i colleghi delle sue presunte avventure. In realtà, Alberto non riesce a far nulla se non aiutato dal caso; infatti è per caso che riesce a diventare l’amante di una modella francese, Jacqueline, e che gli permette di intraprendere una tenera amicizia con Alina, la moglie di un aviatore statunitense spesso in viaggio. La sua inesperienza non gli rende le cose facili, infatti per gestire questi vari intrighi amorosi combina solo guai, fino a quando Alina e Jacqueline si incontrano, sempre per caso, nel ristorante di cui Norma è proprietaria. Inevitabilmente le tre donne, fino ad allora ignare della presenza delle altre, combinano un pandemonio, costringendo il povero Alberto a fuggire in Venezuela per fare il minatore. Passano pochi mesi e lo si rivede su di una spiaggia italiana felicemente accudito dalla moglie che lo ha perdonato. Il finale è comunque fantastico: Alberto decolla su una macchina verso il Paradiso, dove, probabilmente, potrà realizzare i suoi desideri.

Cast Artistico

Alberto Sordi (Alberto), Lea Padovani (Norma, sua moglie), Lia Amanda (Alina Spencer, l’americana), Jacqueline Pierreux (Jacqueline, la francese), Denise Grey (la madre di Jacqueline), Mino Doro (il commendatore, amante di Jacqueline), Ciccio Barbi (il ragioniere), Mara Berni e Gianna Piaz (due impiegate), Riccardo Cucciolla (un impiegato), Pina Bottin (la cameriera di Alina), Marcello Giorda (il generale), Eva Vanicek, Roberto Bertea, Mario Passante, Enio Girolami, Nino Vinelli, Andrea Costa, Dino Raffaelli.

Cast Tecnico

Regia:Franco Rossi – Soggetto: dalla commedia omonima di Diego Fabbri - Sceneggiatura: Leo Benvenuti, Diego Fabbri, Ugo Guerra, Guido Leoni, Giorgio Prosperi, Raul Radice, Rodolfo Sonego, Franco Rossi – Fotografia: Alfieri Canavero – Scenografia: Gianni Polidori - Arredamento: Vincenzo Del Prato - Musica: Carlo Innocenzi – Montaggio: Otello Colangeli – Direttore di produzione: Gino Mordini – Produttore:  Franco Cristaldi – Produzione: Vides - Distribuzione: Diana Cinematografica – Origine: Italia.

Syrus.Blog