Il Passatore - 1946

Sinossi

Romagna, gli anni '40 dell'Ottocento: in un paesino di campagna ci si appresta a festeggiare le nozze di Barbara Montanari, la nipote del sacerdote, don Morini. Qusti sta aspettando la sposa sul sagrato della chiesa quando si presenta il turbolento Stefano Pelloni, l'uomo di cui Barbara è davvero innamorata. Pazzo di gelosia, Stefano uccide l'uomo prescelto dallo zio della ragazza, e, dopo aver fatto visita all'amata, si dà allla macchia.

Cast Artistico

Rossano Brazzi: Stefano Pelloni, detto Il Passatore
Valentina Cortese: Barbara Montanari
Carlo Ninchi: don Morini
Camillo Pilotto: conte Ghilardi
Liliana Laine: contessa Isolina Ghilardi
Carlo Campanini: Peppino
Gualtiero Tumiati: padre del Passatore
Bella Starace Sainati: madre del Passatore
Giovanni Grasso: Gigiazzo
Folco Lulli: Il Monco
Alberto Sordi: brigante
Carlo Tamberlani: Maresciallo Borghi
 

Cast Tecnico

Regia: Duilio Coletti
Soggetto: tratto dal romanzo di Bruno Corra
Sceneggiatura: Duilio Coletti, Federico Fellini, Tullio Pinelli
Fotografia: Carlo Montuori
Montaggio: Mario Serandrei
Musiche: Enzo Masetti (musiche dirette da Ugo Giacomozzi)
Scenografia: Ottavio Scotti
Costumi: Vittorio Nino Novarese 
 

Syrus.Blog