Il Conte Max - 1957
image0 image1 image2 image3

Sinossi

Alberto, giovane giornalaio di via Veneto, affascinato dallo stile di vita dell’alta aristocrazia, sogna di entrare a far parte del “ bel mondo”. Assecondato ed aiutato da un conte ormai decaduto, Max Orsini, che gli impartisce lezioni di Galateo, parte per Cortina. Lì incontrerà la baronessa Elena di Villaombrosa che, convinta egli fosse un aristocratico, lo accoglie nel suo gruppo di amici.Tra i due nasce un’amicizia particolare, bruscamente interrotta in Spagna poiché Alberto è costretto dalla polizia a rimpatriare. A Roma incontra Lauretta, segretaria della baronessa e decide di avvicinarsi a lei per riuscire a rintracciare Elena. Inizia, così, una doppia vita,  diviso tra le due donne. Ben presto però, disgustato dalla falsità e superficialità dei nobili, tornerà alla sua vita di sempre e sposerà Lauretta.

Cast Artistico

 Alberto Sordi (Alberto), Vittorio De Sica (conte Max Orsini), Anne Vernon (baronessa Elena), Susanna Canales (Lauretta), Tina Pica (la zia), Juan Calvo (lo zio), Diletta D’Andrea, Mino Doro, Jacinto San Emetria, Julio Riscal, Edith Jost.

Cast Tecnico

 Regia: Giorgio Bianchi – Soggetto: Amleto Palermi – Sceneggiatura: Giorgio Bianchi, Ruggero Maccari, Alberto Sordi – Fotografia: Mario Montuori – Scenografia: Flavio Mogherini, Flavio Mogherini – Musica: Angelo Francesco Lavagnino– Montaggio: Adriana Novelli –Produzione: CA.MO Film (Roma)/Balcazar (Barcellona) - Distribuzione: Cinezir - Origine: Italia-Spagna – Titolo spagnolo: El conde Max.

Syrus.Blog