I Due Nemici - 1961
image0 image1 image2 image3

Sinossi

 1941, guerra in Abissinia. Le truppe italiane sono ormai allo stremo ma, durante uno scontro con l’esercito britannico, riescono a catturarne un ufficiale: il maggiore Richardson. Il comandante italiano De Blasi, nella speranza che il maggiore inglese convinca i suoi a non attaccare più gli italiani, rilascia il prigioniero. Le cose non vanno come previsto: i superiori del maggiore gli ordinano di catturare il reparto di De Blasi. Dopo varie peripezie ed inseguimenti gli inglesi riescono ad eseguire l’ordine ma, rimasti senza provviste, senza approvvigionamenti e circondati da tribù indigene ostili, decidono di far fronte comune, fermo restando il ripristino dello status di prigionia dei nostri una volta ritornati alla normalità. Dopo vari scambi di ruolo tra prigionieri e carcerieri le truppe italiane devono definitivamente arrendersi alla superiorità britannica. Ma, mentre aspettavano di essere trasportati in un campo di prigionieri di guerra, si imbattono nuovamente in Richardson che, diversamente dalla passata occasione, si dimostrerà leale con De Blasi.

Cast Artistico

Alberto Sordi (Capitano De Blasi), David Niven (Maggiore Richardson), Michael Wilding (Tenente Burke), Folco Lulli (Bordin), Amedeo Nazzari (Maggiore Fornari), Harry Andrews (Capitano Rooster), David Opatoshu (Capitano Bernaconi), Aldo Giuffrè (Sergente Todini), Tiberio Mitri (soldato Moccia), Kenneth Fortescue (Tenente homilson), Duncan Macrae (Sergente Treventhan), Noel Harrison (Tenente Hillary), Robert Desmond (soldato Slimger), Bernard Cribbens (Tanner), Ronald Fraser (Prefect), Pietro Marescalchi (Caporale Bortolin), Alessandro Ninchi (Tenente del Pra), Bruno Cattaneo, Giuseppe Fazio, Ignazio Dolci, Michael Trubshawe, Don Powell, Ahmed Ali Haggi, Abraha Mogos, Abrahama Elias, Luigi Bracale.  

Cast Tecnico

Regia: Guy Hamilton – Soggetto: Luciano Vincenzoni – Sceneggiatura: Age, Scarpelli, Suso cecchi D’Amico ( secondo fonti britanniche Sceneggiatura: Jack Pulman)– Fotografia (Technirama, Tecnicolor): Giuseppe Rotunno – Scenografia: Mario Garbuglia – Costumi: Ezio Frigerio, Dario Cecchi –Arredamento: Gorge Herrman – Musica: Nino Rota – Montaggio: Tatiana Casini Morigi – Produzione: Dino De Laurentiis Cinematografica – Distribuzione: De Laurentiis Cinematografica – Origine: Italia – Titolo inglese: The best of enemies.

Syrus.Blog