Circo Equestre Za-Bum - 1944

Sinossi

La pellicola si compone di cinque quadri di rivista del tutto indipendenti uno dall'altro. Il Primo: "Contatti telefonici" fa assistere al colloquio telefonico fra un dongiovanni ed una signora, nel quale si inserisce un terzo interlocutore che fa andare a monte un appuntamento amoroso. Nel quadro "Dalla finestra" un ladro ed un ganimede penetrano nella stanza di una signora provocando una serie di incidenti e suscitando le ire del marito geloso. "Il tranviere" è spiccatamente comico e ironizza sul servizio tranviario cittadino. "Gelosia" descrive lo stato d'animo di un marito abbandonato dalla moglie verso la quale non ha mai mostrato affetto ma che ora di fronte alla fuga sente di amare intensamente e di non poter vivere senza di lei. "Il postino", infine, è una scena comico-sentimentale che scopre nell'intimo i sentimenti umani di un modesto portalettere.

Cast Artistico

Isa Pola:
Roldano Lupi:
Carlo Ninchi:
Alida Valli:
Enrico Viarisio:
Carlo Campanini:
Aldo Fabrizi:
Vera Carmi:
Ada Dondini:
Ave Ninchi:
Mirella Pardi:
Galeazzo Benti:
Luigi Pavese:
Nino Pavese:
Franco Scandurra:
Vinicio Sofia:
Alberto Sordi:
Leopoldo Valentini:
Maria Zanoili:
 

Cast Tecnico

Regia: Mario Mattoli
Soggetto: Marcello Marchesi, Vittorio Metz, Mario Mattoli
Sceneggiatura: Marcello Marchesi, Vittorio Metz, Mario Mattoli
Casa di produzione: Produzione Associata
Distribuzione (Italia): Titanus 
Fotografia: Carlo Montuori

Syrus.Blog