Bertoldo, Bertoldino E…Cacasenno - 1984

Sinossi

Mentre regna Alboino, Bertoldo passa da una burla all'altra. E, villico sornione e astuto qual è, riesce sempre o quasi a farla franca, sebbene la moglie Marcolfa e il figlio Bertoldino (questo sì del tutto svaporato) lo travolgano da parte loro in ulteriori goffaggini e imprese sballate. Tra queste, il recupero che padre e figlio faranno di un'oca e di un otre di vino, che Marcolfa ha dato a Fra' Cipolla in cambio di una piuma, caduta dalle ali dell'Arcangelo Gabriele. Fra' Cipolla è un gaglioffo e un mistificatore che, girando per le campagne, sfrutta la dabbenaggine dei contadini e che avrà anche lui le sue disavventure. Bertoldo incorre volta a volta nella simpatia come nel corruccio del Re, la cui figlia dovrebbe sposare il debole ed anziano Esarca di Ravenna. Ma ciò non avverrà e lei, invece, impalmerà l'amato bene (un giovane ed aitante pittore) che sarà fatto cavaliere, mentre Bertoldo, dopo essere stato condannato alla impiccagione ed esserne sfuggito per un suo marchingegno verbale, verrà infine graziato e fatto barone da Alboino. Però Bertoldo resterà sempre un saggio ed un semplice e morirà, così, nel compianto di tutti, Alboino compreso, mentre Bertoldino, durante la vicenda sposatosi ad una fanciulla un po' tocca come lui, assicurerà con Cacasenno la continuità della stirpe.

Cast Artistico

Ugo Tognazzi: Bertoldo Maurizio Nichetti: Bertoldino Alberto Sordi: fra Cipolla Lello Arena: re Alboino Annabella Schiavone: Marcolfa Pamela Denise Roberts: regina Magonia Margherita Pace: Menghina Isabelle Illiers: Anatrude Donald Michael Stumpf: Ruperzio Carlo Bagno: ciambellano Fiorella Bettoja: nutrice Pietro Zardini: oste Jole Silvani: ostessa Luigi Bonos: eunuco Mario Zazza: pretino Michela Caruso: Clara Aristide Caporale: mendicante cieco Edoardo Florio: Magister Medicorum Cecilia Cerocchi: Lorenzia Giuseppe Terranova: cancelliere Carlo Colombardo: Rosso Malpelo Franco Adducci: grassone Amelia Del Frate: dama Rosa Fanali: dama

Cast Tecnico

Regia: Mario Monicelli Soggetto: Giulio Cesare Croce, Leo Benvenuti, Suso Cecchi D'Amico, Piero De Bernardi, Mario Monicelli Sceneggiatura: Leo Benvenuti, Suso Cecchi D'Amico, Piero De Bernardi, Mario Monicelli Fotografia: Camillo Bazzoni Montaggio: Ruggero Mastroianni Effetti speciali: Giovanni Corridori Musiche: Nicola Piovani Scenografia: Lorenzo Baraldi
Syrus.Blog